Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

domenica 19, agosto 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

ANCI-Città dei Motori e FMI

ANCI-Città dei Motori e FMI

| il 17, set 2014

Un progetto organico finalizzato a promuovere il turismo su due ruote

Oggi a Roma il Presidente di Città dei Motori, Riccardo Mariani e il presidente FMI (Federazione Motociclistica Italiana), Paolo Sesti, hanno sottoscritto un protocollo di durata triennale che mira a sensibilizzare la sicurezza stradale tra i giovani e vuole incentivare il mototurismo attraverso la promozione del territorio e la tutela dei marchi made in Italy. Il protocollo prevede una serie di attività congiunte: iniziative rivolte alle scuole per promuovere la cultura di sensibilità verso la sicurezza stradale; un progetto organico finalizzato a promuovere il turismo su due ruote coniugato alla fruizione del patrimonio paesaggistico, storico e culturale, locale; saranno previsti inoltre convegni, mostre e raduni per tutelare il patrimonio motociclistico made in Italy.

“Lavorare in sinergia con ANCI Città dei motori è un obiettivo importante per la Federazione Motociclistica Italiana, da tempo impegnata sui temi dell’educazione stradale”

“Lavorare in sinergia con ANCI Città dei motori – ha dichiarato il presidente FMI Paolo Sesti – è un obiettivo importante per la Federazione Motociclistica Italiana, da tempo impegnata sui temi dell’educazione stradale. Questo Protocollo d’Intesa è un nuovo punto di partenza per un approccio sistematico alla sicurezza dei motociclisti sulla strada, ma anche allo sviluppo del turismo in moto e alla tutela dei mezzi storici che, sono convinto, porterà alla realizzazione concreta di progetti molto interessanti”.

Fonte: Picenotime.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...