Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

mercoledì 15, agosto 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

Bari: cresce il fenomeno di automobilisti senza patente

Bari: cresce il fenomeno di automobilisti senza patente

| il 29, gen 2015

L’ultimo in ordine di tempo è un giovane motociclista di Bari che, “grazie”  ad una caduta in moto dopo un inseguimento, è stato sorpreso senza patente.

Ma come spiega il comandante della polizia municipale di Bari – Stefano Donati – si tratta di un fenomeno sempre più diffuso, la media in città, infatti, è di circa un automobilista al giorno sorpreso a guidare dalla polizia municipale privo di licenza. A questo dato bisogna aggiungere i numeri delle altre forze di polizia: in tutto il 2014 i denunciati per guida senza patente dai carabinieri del comando provinciale sono stati 320.

“Con mille euro al mese di stipendio si fa la spesa e si pagano le bollette, ma non si riesce certo a pagare la patente…”

La polizia stradale in Puglia, invece, ha ritirato 1.351 patenti di guida. Un fenomeno dovuto alla crisi, pare, come spiega Anna Saulle, titolare dell’autoscuola Il Quadrifoglio che dice:  “Con mille euro al mese di stipendio si fa la spesa e si pagano le bollette, ma non si riesce certo a pagare la patente, da quando è iniziata la crisi sono diminuiti in maniera drastica gli iscritti alle scuole guida: abbiamo registrato quasi il 60% in meno in 10 anni. Molti per risparmiare preferiscono fare l’esame da privatista e non si preparano bene; purtroppo se girano senza patente è perché non hanno soldi: seguire un corso costa in media 450 euro, senza contare i documenti”.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...