Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

lunedì 25, giugno 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

CQC e patenti E: le circolari del Ministero

CQC e patenti E: le circolari del Ministero

| il 18, lug 2016

Le due circolari del MIT chiariscono alcune tematiche relative alle CQC e alle patenti di guida di categoria E.

Mercoledì 13 luglio 2016 il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha rilasciato due circolari, a firma del Direttore Generale della Motorizzazione Maurizio Vitelli, che riguardano la carta di qualificazione del conducente e gli esami teorici per il conseguimento della patente di categoria E.

Il primo dei due documenti tratta la conversione delle certificazioni CQC, raccomanda la massima sollecitudine in fase del loro rilascio in seguito al rinnovo – un punto, quest’ultimo, fortemente caldeggiato da Unasca (l’Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica), dato l’approssimarsi della relativa scadenza in data 9 settembre -, e chiarisce che i responsabili dei corsi non hanno l’obbligo di reperibilità in caso di ispezione.

La seconda circolare riguarda gli esami di teoria delle patenti E conseguite precedentemente all’entrata in vigore dei questionari d’esame: con l’obiettivo di semplificare l’iter burocratico e migliorare l’efficienza del personale esaminatore, il Ministero comunica che i relativi esami teorici e pratici, data anche l’esiguità degli argomenti della teoria e la parziale sovrapposizione con con le operazioni e le verifiche della fase uno, verranno accorpati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...