Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

venerdì 24, novembre 2017

Torna in su

Cima

Nessun commento

Incidenti stradali 2012: numero morti in calo

Incidenti stradali 2012: numero morti in calo

Secondo le statistiche Istat, lo scorso anno sono stati registrati in Italia 186.726 incidenti stradali che hanno causato lesioni a persone. I morti sono stati 3.653 e i feriti 264.716.

A partire dal 2011 è stata inaugurata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e dalla Commissione Europea la nuova decade di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020, l’obiettivo fissato per il 2020 consiste nell’ulteriore dimezzamento dei morti sulle strade in Europa e nel mondo.
In Italia, continua il trend discendente del numero dei morti, già registrato nella precedente decade. Tra il 2001 e il 2012, gli incidenti stradali con lesioni a persone sono passati, infatti, da 263.100 a 186.726, con un calo complessivo del 29%; i morti sono passati da 7.096 a 3.653 (-48,5%) e i feriti da 373.286 a 264.716 (-29,1%).
Il tasso di mortalità in incidenti stradali, calcolato come rapporto tra il numero d morti e la popolazione residente (per 1.000.000), passa da124,5 nel 2001 a 60,1 nel 2012.

Scarica il report completo a questo link:

IncidentiStradali_statistiche2012.pdf

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...