Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

venerdì 24, novembre 2017

Torna in su

Cima

Nessun commento

La strage che non fa rumore: emergenza pedoni

La strage che non fa rumore: emergenza pedoni

| il 11, apr 2017

I dati parziali sul 2016 parlano di una riduzione di mortalità, ma l’indice negli anni passati è ancora alto

Tre pedoni morti ogni 100 incidenti, quattro volte in più rispetto all’indice di mortalità degli automobilisti: gli ultimi dati sugli incidenti stradali in Italia ci avevano lasciati con una vera emergenza da affrontare. L’allarme, però, non cessa di esistere. Come riportato sulle pagine di Repubblica, le statistiche parziali del 2016 segnano una diminuzione del 12,7% rispetto alla mortalità dei pedoni sulle nostre strade, ma bisognerà attendere la conferma da parte dell’Istat, e tenere conto che questo dato positivo è stato elaborato sulla base degli incidenti rilevati dalla polizia stradale e dai carabinieri, mentre mancano ancora tutti i rilevamenti delle polizie municipali. Tra gennaio e marzo di quest’anno ci sono stati, secondo polizia e carabinieri, 295 incidenti, con 42 pedoni vittime. La polizia stradale cerca di contrastare soprattutto l’utilizzo del cellulare alla guida, causa di distrazione e anche della maggior parte degli incidenti. “La lotta contro l’uso di cellulari alla guida rientra tra i nostri obiettivi strategici – ha spiegato a Repubblica Giuseppe Bisogno, direttore del servizio polizia stradale – visto che guidare o attraversare una strada e contemporaneamente utilizzare uno smartphone rientra tra le principali fonti di distrazioni a potenziale lesivo elevatissimo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...