Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

sabato 16, dicembre 2017

Torna in su

Cima

Un commento

L’edizione 2017 del Global Road Safety Film Festival

L’edizione 2017 del Global Road Safety Film Festival

| il 22, feb 2017

Proiettato nel palazzo dell’Onu il social movie “Strade da amare, la scelta giusta”

Una delegazione congiunta del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Direzione Sud e dell’Unasca ha partecipato al Global Road Safety Film Festival 2017. Durante l’anniversario della settantesima edizione dell’ITC (Inland Transport Committee) Presso il Palazzo delle Nazioni Unite, Saverio Ciro Romano per il Ministero, Antonio Datri, vice Segretario Nazionale Autoscuole Unasca, e Manuel Picardi, vice presidente Efa, hanno presentato il film “Strade da amare, la scelta giusta”.

La manifestazione, di straordinario successo, ha coinvolto più di 80 Paesi, per un totale di circa 250 film presentati. I film sono stati proiettati secondo differenti caratteristiche e tematiche: comunicazione, velocità, alcool, distrazione e valore artistico. “Ho provato un’incredibile emozione a rappresentare l’Italia a livello internazionale e a vedere dove sia arrivata la nostra associazione. – dice il vice Segretario Antonio Datri – A una settimana dai festeggiamenti del cinquantenario della nostra associazione è una gioia infinita poter vedere proiettato nel Palazzo dell’ONU il frutto dell’impegno che dedichiamo quotidianamente alla causa della sicurezza stradale”.

Diverse le personalità presenti, dalle istituzioni al mondo dello spettacolo. Come miglior film in assoluto, il Presidente della Commissione Jean Todt ha premiato la produttrice americana Jeri Lynch per un toccante film sulla distrazione.

1 Comment on L’edizione 2017 del Global Road Safety Film Festival

franco said : Guest Nov 18, 2017 at 9:27 AM

significato con TODI CAPO MECCANICO FERRARISTA - STRADE DA AMARE a Conegliano Strada del vino bianco.....

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...