Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

martedì 20, febbraio 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

Moto: i consigli di Bikers Academy

Moto: i consigli di Bikers Academy

| il 04, giu 2014

Una ricerca inglese afferma che le motocicliste si comportano meglio dei maschi

Sono più attente all’abbigliamento tecnico e più rispettose del codice della strada e causano meno incidenti (solo il 4% di quelli mortali coinvolgono donne alla guida). Secondo Stimo (studio incidenti moto, realizzato dalla compagnia 24 h assurance) il 23% delle collisioni nascono da un sorpasso sulla destra, nel 31% dei casi ci si scontra con auto che escono dal parcheggio. Poi ci sono le condizioni pietose delle strade, a cui si possono attribuire il 38% dei sinistri.

Per insegnare la guida sicura ai giovani è nato il progetto Bikers Academy. È un corso gratuito che ha coinvolto diverse scuole e ha visto l’adesione di molte autoscuole d’Italia (per iscriversi e verifcare chi aderisce: www.bikersacademy.it). Chi non ha tempo, può scaricarsi la guida Sicuri su due ruote ( ruotesicure.it ) da cui abbiamo tratto alcuni consigli.

Non siate rigidi: assecondate l’inclinazione della moto in curva. Attenti alle rotonde, anche se avete la precedenza;

Comodi e sicuri.
Impugnate il manubrio saldamente e sulla sella assumete la posizione più comoda, che è anche quella più adatta al miglior controllo del ciclomotore. Non siate rigidi: assecondate l’inclinazione della moto in curva. Occhio alle condizioni meteorologiche: se piove ma anche solo se è umido la strada ha meno aderenza; attenti alle rotonde, anche se avete la precedenza; ricordate soprattutto di controllare spesso la pressione degli pneumatici.
Ed è molto importante la manutenzione di freni e sospensioni.

(Fonte: Settimanale oggi)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...