Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

venerdì 24, novembre 2017

Torna in su

Cima

Nessun commento

Quiz patente 2013: cosa cambia

Quiz patente 2013: cosa cambia

Gli aspiranti neopatentati avranno vita dura, ma, si spera, saranno più consapevoli in termini di sicurezza stradale e delle nuove normative sulle patenti. Con i nuovi quiz, infatti, che entreranno in vigore da ottobre 2013, l’Italia si adegua alla Terza Direttiva Europea, con ben 380 variazioni e 750 affermazioni rinnovate. Per consultare il nuovo Listato Quiz Patente, con le Variazioni 2013, si può accedere all’area riservata del sito Unasca e scaricare il materiale dalla sezione “Pubblicazioni” – “Materiale Associativo”. Noi vi diamo un assaggio sulle novità introdotte:

  • Documenti di guida: i quesiti riguarderanno, oltre alla B dell’autovettura e la A del motociclo, la nuova B1 e la BE, per la guida di autovetture con rimorchio.

  • Rimorchi: i quesiti riguarderanno gli organi di frenatura, i rapporti di traino, la sistemazione del carico e il comportamento su strada

  • Parti meccaniche: i quesiti riguarderanno no solo l’autovettura, ma anche il motociclo, con affermazioni sul comportamento su strada dei veicoli a due ruote

  • Provvedimenti disciplinari: le domande riguarderanno i provvedimenti di revisione, di sospensione, di ritiro e di revoca della patente di guida

  • Segnaletica: relativa alle gallerie, alle piste ciclabili e ai segnali di stop

  • Abbigliamento del motociclista: le domande testeranno l’adeguata conoscenza dell’abbigliamento protettivo, come casco, guanti, scarpe e giacche.

  • Pneumatici invernali: le domande riguarderanno anche i pneumatici invernali, oltre all’uso delle catene

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...