Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

sabato 18, novembre 2017

Torna in su

Cima

Nessun commento

Tuscany Sea Life: le novità nella nautica

Tuscany Sea Life: le novità nella nautica

| il 14, lug 2014

Il convegno del 12 luglio 2014 alla Marina di San Vincenzo

Si è svolto il 12 luglio 2014, presso la Marina di San Vincenzo, il convegno sulle novità in ambito nautico, all’interno della manifestazione di settore Tuscany Sea Life, dove alla presenza di un pubblico attento si è parlato delle ultime novità in ambito nautico, con particolare riferimento alla prossima emanazione del regolamento contenente l’Attivazione dell’Archivio Telematico della Nautica da Diporto, attraverso le riflessioni e le valutazioni dei relatori per la creazione di un Diporto Consapevole.

Dal pubblico sono emerse chiare le richieste per una semplificazione del sistema, senza che si perdano le dovute garanzie nell’acquisto di una imbarcazione. E’ stato molto apprezzato per gli utenti il futuro ruolo del consulente 264 che può ricoprire un ruolo centrale e professionale all’interno del nuovo sistema Diportistico.

 

Sono Intervenuti, in qualità di Relatori, il dott. Marco D’Agliano, Cultore di Diritto della Navigazione dell’Università di Macerata, che ha introdotto il tema “La nautica – Novità e Cenni Storici”, affrontando la questione “L’Archivio Unico della Nautica una riforma di sistema per il rilancio del Diporto”, sono poi intervenuti Martino Rendina, Comandante CP (TV), in merito alla “Sicurezza della Navigazione e Bollino Blu”, il prof. Stefano Pollastrelli, Straordinario di Diritto della Navigazione dell’Università di Macerata, con il tema “Il codice del Diporto modifiche possibili in linea con l’Europa”, infine il prof. Valerio Perna, Docente di Relazioni Internazionali dell’Università di Udine, in merito al Bicentenario dell’arrivo di Napoleone all’Elba, il 4 maggio 1814. Ha coordinato gli interventi la dott.ssa Giuliana Valisneri, VDT Responsabile Redazionale dello Yacht Club MSV.

Molto apprezzato per gli utenti il futuro ruolo del consulente 264 che può ricoprire un ruolo centrale e professionale all’interno del nuovo sistema Diportistico

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...