Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

venerdì 24, novembre 2017

Torna in su

Cima

Nessun commento

UNIMC Macerata: i primi laureati Unasca

UNIMC Macerata: i primi laureati Unasca

| il 03, apr 2015

Prime lauree magistrali per gli Associati Unasca in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni e delle Organizzazioni Complesse di concerto con il Centro Studi Cesare Ferrari, grazie all’accordo tra Unasca e l’UNIMC di Macerata.

Il 1 aprile 2015 Antimo La Torre, Massimo Della Valle, Alberto Rizzardi e Corrado Bortot hanno brillantemente conseguito le prime lauree magistrali in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni e delle Organizzazioni Complesse, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Macerata. Un’opportunità resa possibile per gli Associati Unasca, di concerto con il Centro Studi Cesare Ferrari, grazie all’accordo tra Unasca e l’UNIMC di Macerata. Dopo l’opportunità per gli Associati Unasca di diventare dottori in Scienze dell’Amministrazione, infatti, è nata anche la possibilità di partecipare al percorso magistrale in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni e delle Organizzazioni Complesse, con l’obiettivo di permettere agli Associati Unasca di specializzarsi nel settore dell’amministrazione pubblica, acquisendo una conoscenza sofisticata delle dinamiche funzionali e organizzative delle amministrazioni operanti nel contesto italiano, comunitario e internazionale. Un’opportunità raccolta dagli Associati La Torre, Della Valle, Rizzardi e Bortot che si sono dedicati ad approfondire queste tematiche, con tesi specifiche. La tesi di laurea di Bortot, con relatore il Prof. Stefano Villamena, ha riguardato “La disciplina pubblicistica del «Consulente automobilistico». (Imprenditore, esercente funzioni pubbliche, pubblico ufficiale, riscossore pubblico)”. La tesi di laurea di Della Valle è stata incentrata su “La responsabilità civile dell’istruttore di guida” (relatore Prof. Stefano Pollastrelli). La tesi di La Torre ha riguardato “La carta di qualificazione del conducente e cronotachigrafo” (relatore Prof. Stefano Pollastrelli). Infine la tesi di Rizzardi, incentrata su “Scorte tecniche nei trasporti eccezionali” (relatore Prof. Stefano Pollastrelli).

Nella fotografia, da sinistra: Corrado Bortot, Massimo Della Valle, Antimo La Torre e Alberto Rizzardi

Il corso permette di specializzarsi nel settore dell’amministrazione pubblica, acquisendo una conoscenza sofisticata delle dinamiche funzionali e organizzative delle amministrazioni operanti nel contesto italiano, comunitario e internazionale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...