Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

martedì 20, novembre 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

Arezzo, in auto al comando della Polizia Locale con il cellulare al volante

Arezzo, in auto al comando della Polizia Locale con il cellulare al volante

| il 06, set 2018

In auto al comando della Polizia Locale con il cellulare al volante. Lunedì 3 settembre, una ragazza di Arezzo ha varcato con la sua auto l’ingresso del comando di via Settembrini con il telefono cellulare in mano. Il caso ha voluto che lì fosse presente il comandante del corpo di Polizia Locale aretina, Cino Augusto Cecchini, che assieme a un agente l’ha fermata. Multa di 161 euro e cinque punti della patente tolti, secondo quanto riporta il quotidiano locale Corriere di Arezzo.

Il rischio reale che lo smartphone rappresenta per la guida continua a essere ancora sottovalutato. I dati per il 2017, dicono che sono stati 436 gli aretini beccati con il cellulare al volante (erano 322 nel 2016). Secondo il comandante Cecchini, nel 2018 sono in aumento le multe per l’uso del cellulare alla guida. Il caso paradossale è arrivare davanti a chi ti multa, come se nulla fosse, come è accaduto ad Arezzo.

Secondo il 14° Rapporto Censis-Ucsi sulla comunicazione, lo smartphone dove confluiscono notifiche, messaggi e contenuti multimediali è usato dal 69,6% degli italiani (la quota sul totale dei telefoni cellulari era solo del 15% nel 2009), con un picco dell’89,3% tra i giovani. Gli utenti del servizio di messaggistica WhatsApp (il 65,7% degli italiani) coincidono praticamente con le persone che usano lo smartphone.

Da una comparazione fatta dal team di giornalisti del sito truenumbers.it, le multe più salate in Europa per chi viene beccato con il telefono al volante sono quelle olandesi (230 euro), seguita da Danimarca e Spagna (200 euro). Solo 90 euro di sanzione in Svizzera. Le più basse, invece, sono quelle tedesche (60 euro) e austriache (50 euro).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...