Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

martedì 23, aprile 2024

Torna in su

Cima

Nessun commento

Ecopatente: arriva la quinta edizione!

Ecopatente: arriva la quinta edizione!

| il 22, apr 2014

Per Antonio Datri, Vicesegretario nazionale autoscuole Unasca, la conferma del bisogno di una guida sicura ed ecosostenibile

Lo scrive il quotidiano Il Giornale del Piemonte, e ne fanno eco anche diverse testate online: arriva la quinta edizione di Ecopatente

Per “garantire una formazione specifica alle giovani generazioni”, attraverso il corso gratuito per istruttori e patentati, e da quest’anno aperto anche a chi è già in possesso della patente, ideato da Cse Italia Srl, promosso da Legambiente onlus, e a cui partecipano attivamente le autoscuole di Unasca e Confarca.

Con Ecopatente si trasmettono valori morali alle nuove generazioni

“Dal 2009 (anno della prima edizione) a oggi – si legge sul quotidiano – gli ecopatentati sono arrivati a 5mila e oltre 2mila sono i formatori delle scuole che hanno fornito le regole base per una guida sostenibile e per diventare automobilisti consapevoli: dall’uso di carburanti come gas, gpl e metano all’utilizzo di tecnologie come lo start and stop”. Antonio Datri, Vicesegretario nazionale autoscuole Unasca, era presente per Unasca alla presentazione ufficiale del progetto, avvenuta presso la sala stampa della Camera dei Deputati, e ha commentato così l’iniziativa:

“Con Ecopatente si trasmettono valori morali alle nuove generazioni: valori di cui siamo orgogliosi, e che il positivo riscontro da parte di questi utenti ci conferma la necessità di andare avanti in questa esigenza primaria di infondere consapevolezza per una guida sicura ed ecosostenibile”.

Clicca qui per leggere il ritaglio da Il Giornale del Piemonte

Ecopatente su Notiziariomotoristico

Ecopatente su Motori360

Ecopatente su Nuovasocietà

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...