Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

mercoledì 28, febbraio 2024

Torna in su

Cima

Nessun commento

Premio assicurativo: i rincari del 2014

Premio assicurativo: i rincari del 2014

| il 07, gen 2014

Con il decreto “Destinazione Italia” sconto fino al 7% se l’assicurato accetta la “scatola nera”

Saranno circa 1,2 milioni gli italiani che nel corso del 2014 dovranno pagare un premio più elevato per l’assicurazione dell’auto: sono gli italiani che hanno commesso un sinistro stradale nell’ultimo anno. Sulla base delle rilevazioni del portale internet Facile.it, che ha analizzato oltre 500mila preventivi effettuati negli ultimi trenta giorni, i guidatori penalizzati da un incidente sarebbero scesi al 3,6% del totale degli utenti che effettuano il rinnovo dell’assicurazione, ma la ragione di questo calo sarebbe, oltre alla crisi, la riduzione del parco auto.

I rincari del 2014 interesseranno quasi 1.200.000 italiani responsabili di un incidente nell’ultimo anno

“Questa contrazione – spiega Mauro Giacobbe, Responsabile Business Unit assicurazioni di Facile.it – non è dovuta all’aumento di italiani ‘virtuosi’, quanto piuttosto alla riduzione tanto del parco auto circolante quanto dei chilometri percorsi in un anno dagli automobilisti”. In Umbria la percentuale di autisti che ha dichiarato di aver commesso un incidente nel 2013 è arrivata al 5,11%. Seguono la Toscana, con il 4,85%, e il Lazio, con il 4,75%. Tra gli sconti previsti dal decreto “Destinazione Italia”, quello principale riguarda l’installazione della scatola nera o di strumenti equivalenti: accettando l’installazione sul proprio veicolo si avrà uno sconto fino al 7%. Uno strumento che monitora la guida e che aiuta a combattere le frodi.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...