Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

giovedì 20, settembre 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

SafeStamp: se è blu non puoi metterti alla guida

SafeStamp: se è blu non puoi metterti alla guida

| il 06, ago 2015

Due studentesse americane hanno ideato un microchip che misura la quantità di alcol attraverso il sudore. Un tatuaggio temporaneo che cambia colore se il tasso alcolemico supera i valori limite.

Un tatuaggio rimovibile che diventa blu se si ha bevuto troppo. Questa è l’idea con la quale Divya Seshadri e Meghan O’Neill, due studentesse della Miami Ad School di San Francisco, hanno potuto vincere lo scorso 24 giungo il Future Lions 2015, una competizione annuale che dal 2005 premia progetti innovativi di studenti provenienti da tutto il mondo.

“Come possiamo far sapere alle persone che non sono abbastanza sobrie per guidare?”: con queste parole Diva Seshadri introduce SafeStamp, un microchip piatto applicabile sulla pelle con della carta per tatuaggi temporanei, che sfrutta il medesimo principio utilizzato nei test per i diabetici per misurare il tasso alcolemico nel sangue. Il microchip rilascia delle piccole correnti elettromagnetiche che attraggono gli ioni di alcol presenti nel sudore permettendo di stabilirne la quantità ingerita: se il tasso alcolemico supera i valori limite, il tatuaggio cambia colore, diventando blu acceso.

“Eravamo stanche di sentire di nostri coetanei vittime di incidenti stradali. Alla fine abbiamo pensato a un modo che potesse renderci tutti più consapevoli del nostro stato di salute al momento del ritorno a casa e che non comportasse spese ingenti”, ha affermato Seshadri. E infatti il costo di produzione di SafeStamp è di un dollaro, risultando una soluzione economica e ideale per tutti quei locali che si servono del timbro d’uscita.

Il progetto ha attirato anche l’attenzione di Heineken International, che ha finanziato il video di presentazione, visualizzabile a questo link in lingua inglese: clicca qui. Ora si deve soltanto aspettare e vedere se SafeStamp verrà messo in produzione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...