Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

mercoledì 20, settembre 2017

Torna in su

Cima

Nessun commento

Lucca: patenti false e contraffazioni di un gruppo di cingalesi

Lucca: patenti false e contraffazioni di un gruppo di cingalesi

| il 23, ott 2015

Nove cittadini dello Sri Lanka residenti in varie località italiane denunciate per falso e contraffazione della patente di guida

La polizia dopo lunghe indagini ha appurato che i nove erano riusciti ad ottenere una regolare patente di guida italiana presentando alla Motorizzazione una patente cingalese risultata invece falsa.  Gli accordi bilaterali tra l’Italia e lo Sri Lanka permettono a chi è in possesso di una patente rilasciata dallo stato cingalese, di poterla convertire in un’analoga patente italiana senza dover sostenere alcun esame purché in regola con i documenti e a patto di restituire alla Motorizzazione Civile Italiana la vecchia patente cingalese.  Il falso documento era stato fabbricato da un loro connazionale residente a Milano. In questo modo anche chi non era in regola con la documentazione riusciva ad avere il permesso di guidare in Italia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...