Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

domenica 25, luglio 2021

Torna in su

Cima

Nessun commento

Autotrasporto e onorabilità delle imprese: la Ue stringe sulle infrazioni

Autotrasporto e onorabilità delle imprese: la Ue stringe sulle infrazioni

| il 31, mar 2016

Assotir: “L’ennesimo enforcement per un sistema di legalità”.

Il Regolamento dell’Unione europea adottato lo scorso 18 marzo 2016 – Regolamento 2016/403 – e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale UE il 19 marzo, amplia la gamma delle infrazioni che possono portare le imprese di autotrasporto, nei casi più gravi, alla perdita dell’onorabilità. Secondo Assotir “questo recente intervento della Ue sul tema delle infrazioni e, di conseguenza, su quello dell’onorabilità, costituisce l’ennesimo enforcement per la realizzazione di un efficace sistema di legalità, con il quale le imprese di autotrasporto dovranno fare i conti. Dal momento della sua concreta e completa operatività non lascerà più spazio ad esercizi imprenditoriali contraddistinti da una scarsa osservanza dei principi posti a tutela della sicurezza della circolazione”.

È possibile consultare il Regolamento e la tabella sulle categorie e i tipi di infrazioni gravi al seguente link: eur-lex.europa.eu

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...