Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

lunedì 24, gennaio 2022

Torna in su

Cima

Nessun commento

Ciao Nino!

Ciao Nino!

| il 29, set 2014

Un titolare di autoscuola vero e senza mezzi termini

Unasca si unisce al dolore della famiglia e di tutti i colleghi per la scomparsa improvvisa di Nino, Gaetano Gerundino, nella sua abitazione di Bollate (MI) e lascia a Enzo Scotto Di Carlo le parole per ricordarlo: “Un collega, un uomo corretto ed onesto, un titolare di autoscuola vero e senza mezzi termini ci ha lasciato improvvisamente. Molti  titolari milanesi sono distrutti da questa notizia e a tutt’ora fatichiamo a crederci”. Nino, Gaetano Gerundino, era un uomo schietto, credeva nella nostra mission di “autoscolari” e si scagliava senza mezze misure contro la obsoleta e faracinosa macchina ministeriale. Nino era un uomo onesto, compagno di progetti importanti, critico senza mezzi termini ed amico sincero. “Nino non era un sognatore ma, un uomo che credeva nell’innovazione e nella qualità”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...