Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

mercoledì 17, luglio 2019

Torna in su

Cima

Nessun commento

Condannato a 4 anni il pirata della strada di Milano

Condannato a 4 anni il pirata della strada di Milano

| il 19, dic 2013

La condanna a 4 anni e 8 mesi

E’ stato condannato a 4 anni e 8 mesi di reclusione il pirata della strada che un anno fa travolse e uccise una donna di 64 anni, Gianna Baroni, che stava attraversando sulle strisce e poi fuggì. Lo ha deciso il gup di Milano Maria Vicidomini, andata ben oltre la richiesta del pm di 3 anni e 6 mesi.

”E’ tra le pene più alte in Italia comminate per un omicidio colposo stradale in abbreviato”

ha detto il legale del figlio, parte civile nel processo. Mariano Gallo, il pirata della strada, è stato incastrato dalle gomme:  dopo aver acquisito i filmati delle telecamere della zona, gli investigatori della Polizia locale riuscirono ad arrestarlo il 6 marzo 2013, a tre mesi dall’omicidio. Le gomme del mezzo avevano lasciato la loro «firma» indelebile sulla borsetta della vittima: gli uomini della Squadra interventi speciali della polizia locale di Milano, partendo da quelle impronte, dal colore della vernice del furgone e dalle riprese delle telecamere della zona riuscirono a risalire al responsabile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...