Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

domenica 24, ottobre 2021

Torna in su

Cima

Nessun commento

Consulente per i Trasporti: a Jesi la visita dell’Assessore regionale Sciapichetti

Consulente per i Trasporti: a Jesi la visita dell’Assessore regionale Sciapichetti

| il 09, mar 2016

L’Assessore regionale ai Trasporti delle Marche si è recato in visita a Jesi, per discutere di numerose tematiche riguardanti il mondo dei trasporti.

Angelo Sciapichetti, Assessore regionale ai Trasporti delle Marche, è stato ospite dell’Ateneo di Jesi, dove ha incontrato Mauro Giustozzi, Direttore Generale dell’Università di Macerata, e il Professore Stefano Pollastrelli, referente del corso di laurea in Consulente per i Trasporti.

La visita è stata l’occasione per affrontare le tematiche del trasporto pubblico locale, dagli affidamenti all’evoluzione delle normative comunitarie e nazionali, per poi spaziare fino alla progettazione europea, alla logistica, al trasporto nelle aree interne e alla mobilità sostenibile. Si è discusso anche in merito al Centro Universitario di Studi Marittimi Adriatico-Ionici e dei Trasporti Trans-europei, coordinato dal Professore Pollastrelli, che avrà l’obiettivo di promuovere le attività di ricerca, lo studio e la consulenza all’interno del mondo dei trasporti.

L’incontro, ha affermato Sciapichetti, è stato “un’occasione per conoscere da vicino il corso di laurea in Consulente per i Trasporti recentemente avviato a Jesi, che vede già la partecipazione di 52 iscritti al primo anno. C’è stata piena condivisione sull’avvio di una collaborazione per la valorizzazione delle attività didattiche, che potrà articolarsi in stage per studenti, partecipazione congiunta a progetti europei, organizzazione di seminari e convegni su argomenti di attualità. L’obiettivo – ha concluso l’Assessore – è la valorizzazione del patrimonio di conoscenze prodotto in ambito universitario, affinché possa concorrere alla qualificazione del sistema regionale integrato dei trasporti, con valide opportunità di sbocco professionale per giovani professionisti del settore”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...