Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

martedì 13, novembre 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

«Oggi mi impegno a non provocare incidenti. Lo faccio per EDWARD»

«Oggi mi impegno a non provocare incidenti. Lo faccio per EDWARD»

| il 27, ago 2018

Un giorno senza nemmeno un morto sulle strade, in inglese si dice EDWARD. Sì, come il nome. Anzi, l’acronimo che sta per European Day Without A Road Death. È il terzo anno che il TISPOL, il network europeo delle polizie della strada, con il sostegno della Commissione europea lancia questa iniziativa che cadrà il 19 settembre prossimo. Il primo passo per EDWARD è la consapevolezza.

Aderire alla Giornata europea senza nemmeno un morto sulle strade significa infatti, in prima battuta, pensare, anche solo per pochi minuti, ogni giorno, da qui al 19 settembre, ai rischi che si corrono, per noi stessi e per gli altri, quando ci si mette al volante. E magari anche dopo il 19 settembre; tutti i giorni.

«Siamo all’interno dalla settimana della mobilità istituita dalla Commissione europea – spiega Manuel Picardi, vice presidente dell’EFA, la Federazione Europea delle Autoscuole -, dove bisogna manifestare l’interesse a ridurre l’incidentalità stradale. Progetto che ha portato a una sensibile riduzione degli incidenti stradali durante il giorno della manifestazione. E si pensato perciò di mantenere questo appuntamento in calendario. Si chiede agli automobilisti di prestare particolare attenzione al loro stile di guida nell’arco della giornata per dimostrare che nel medio lungo periodo per dimostrare che se tutti mantenessimo un livello di concentrazione superiore potremmo raggiungere grandi risultati nella riduzione dell’incidentalità stradale».

Chiunque rappresenti un’associazione, un’impresa, un ente locale o governativo, una scuola o un’università e semplici cittadini, possono aderire a EDWARD e organizzare attività che aumentino tra le persone la consapevolezza dei rischi della guida. Ci si può registrare sul sito roadsafetydays.eu e, inoltre, partecipare a una gara fotografica inviando tre scatti all’indirizzo:

MOVE-ROAD-SAFETY-DAYS@ec.europa.eu

Il vincitore sarà invitato al prossimo Excellence in Road Safety Awards.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...