Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

lunedì 30, gennaio 2023

Torna in su

Cima

Nessun commento

973 episodi di pirateria stradale nel 2013

973 episodi di pirateria stradale nel 2013

| il 11, feb 2014

Il bilancio dell’Osservatorio il Centauro dell’Asaps, stilato il 6 febbraio 2014, conta le vittime e i feriti per episodi di pirateria stradale nel 2013.

In totale gli episodi sono stati 973, con 114 morti e 1.168 feriti. Il 55,8% di chi commette questo reato viene smascherato (era il 59,7% nel 2012), mentre il 44,2% resta ignoto. Su 973 inchieste, 543 hanno condotto all’identificazione del responsabile, con l’arresto in 146 casi, il 26,9%. In 112 casi, il 20,6%, è stata accertata la presenza di alcol e droghe, ricordando che i test sono possibili soltanto nel caso il responsabile venga identificato, quindi in 543 casi su 973. Ma spesso sono passati troppi giorni quando il pirata della strada viene identificato, e narcotest e controlli alcolemici non sono più attendibili.

Ben 125 sono i minori coinvolti in episodi di pirateria stradale, e 122 gli anziani: rispettivamente il 12,8% e il 12,5%. In 379 casi sono stati coinvolti pedoni, con 49 casi di morte e 407 feriti, e 156 sono stati gli episodi che hanno coinvolto ciclisti, con 22 morti e 140 ricoveri. Il fenomeno si concentra in Lombardia, con 155 episodi, in Emilia Romagna, con 107 casi, in Veneto, con 86 casi, Lazio e Toscana con 81 eventi. Soltanto a Roma sono stati registrati 30 eventi gravi.

Repubblica.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...