Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

domenica 27, novembre 2022

Torna in su

Cima

Nessun commento

XXIX Giornata di Fraternità della Strada

XXIX Giornata di Fraternità della Strada

| il 13, mag 2014

Entrereste in un’auto in fiamme per salvare chi vi è a bordo? C’è chi non si è posto questa domanda e lo ha fatto.

Di questo e di altri interventi straordinari sono stati protagonisti gli agenti della Polizia Stradale e Locale, Carabinieri, Finanzieri, Vigili del Fuoco. E anche i Volontari delle “Croci” con ambulanze, che dedicano il loro tempo libero al servizio del prossimo. A tutte queste persone è dedicata SABATO 17 MAGGIO 2014, in piazza S. Angelo a Milano, la “XXIX GIORNATA DI FRATERNITA’ DELLA STRADA” con l’adesione del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio di Regione Lombardia, Unione Province Lombarde, Provincia e Comune di Milano.

A questo particolare evento sono stati invitati il Ministro Maurizio Lupi, il Presidente della Regione Roberto Maroni, il Presidente della Provincia Guido Podestà, il Sindaco Giuliano Pisapia, il Prefetto Francesco Paolo Tronca, il Questore Luigi Savina, oltre ad alte autorità militari e civili in rappresentanza di tutti i Corpi e delle varie Associazioni. Di seguito il programma della Giornata

Milano, p.zza S. Angelo –

Ore 9 -10 Ore 10.30 Ore10.45-12

schieramento delle rappresentanze dei Corpi e delle “Croci” con ambulanze; Benedizione delle rappresentanze;
(nell’adiacentesalaAngelicum):
– Saluto delle autorità a nome dello Stato, Reg. Lombardia, Provincia e Comune Milano

– “Targa sicurezza stradale” a un esponente del mondo della comunicazione;
– assegnazione di benemerenze per particolari interventi nel contesto della circolazione e

per grandi ricorrenze nel volontariato del soccorso.

Qualche dato significativo:

Con la prossima edizione, alla “Giornata di Fraternità della Strada” si raggiungeranno ben 1.529 beneme- renze, di cui: * 565 per interventi che sono valsi la vita di oltre un migliaio di utenti;

Nota: 27 di queste benemerenze sono state attribuite “alla memoria” di agenti, militari e volontari che hanno perso la vita in servizio; * 964 per grandi ricorrenze nel volontariato del soccorso.

* L’elenco dettagliato dei benemeriti e delle relative motivazioni saranno a disposizione alla Reception e quindi saranno rese disponibili sul sito www.fraternitadellastrada.org

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...