Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

sabato 16, dicembre 2017

Torna in su

Cima

Nessun commento

Nautica: anche Unasca partecipa al vertice per la semplificazione del Codice

Nautica: anche Unasca partecipa al vertice per la semplificazione del Codice

| il 19, set 2017

Il nuovo testo è scaturito da un confronto effettuato in oltre un anno di lavoro, articolato in 12 Tavoli tecnici, nei quali sono state prospettate, analizzate e vagliate le esigenze del settore, degli operatori e dell’utenza: dei costruttori, dei dealer, dei cantieri di refitting, dei professionisti, dei diportisti, delle associazioni nautiche e sportive, delle agenzie e delle scuole nautiche.

Una reale semplificazione del Codice della Nautica. E’ stato l’argomento della riunione svolta ieri presso il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti alla presenza di tutte le associazioni di categoria ufficialmente accreditate (Ucina Confindustria Nautica, Assilea, Confarca, Ens, Unasca, Federvela, Assonat, Assomarinas, Assonautica italiana) inerente allo schema di decreto legislativo recante revisione ed integrazione del d.lgs 171/2005 recante codice della nautica da diporto. La riunione è stata convocata per presentare alcune integrazioni essenziali al testo in discussione al fine di ottenere i risultati concreti per una reale semplificazione del Codice della Nautica, come previsto dal testo approvato dalla Direzione competente del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti il 7 gennaio scorso, con la condivisione con le associazioni di categoria, il Comando Generale delle CP (Capitanerie di porto – Guardia costiera) e le altre Amministrazioni interessate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...