Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

martedì 20, febbraio 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

Omicidio stradale. Il primo arresto nel napoletano

Omicidio stradale. Il primo arresto nel napoletano

| il 29, mar 2016

La prima misura cautelare adottata per il nuovo reato di omicidio stradale è stata predisposta nei confronti di un uomo di 37 anni, che si trovava alla guida lo scorso sabato lungo le strade della provincia di Napoli nonostante gli fosse stata revocata la patente dal 2011, e che si è scontrato frontalmente con un’auto guidata da un 28enne, deceduto sul colpo.

Nel sinistro sono rimasti feriti anche i due bambini, di 10 e 12 anni, che viaggiavano sull’auto dell’uomo e che si trovano in prognosi riservata. L’uomo viaggiava a 100km/h con un limite consentito di 40 km/h; arrestato dai Carabinieri della stazione di Somma Vesuviana si trova ora agli arresti domiciliari nel luogo di cura dove è ricoverato, a seguito della disposizione del pubblico ministero che ha richiesto anche la convalida dell’arresto al Gip presso il Tribunale di Nola.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...