Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

venerdì 5, giugno 2020

Torna in su

Cima

Nessun commento

Auguri di Buone Feste !

Auguri di Buone Feste !

| il 23, dic 2014

Unasca è stata sempre al proprio posto, al tuo fianco, cercando di aiutarti

È stato un anno difficile, che ci ha visto impegnati nel lavoro quotidiano, tra mille difficoltà, ma anche con qualche segnale di ripresa. Un anno iniziato con la grande novità del “rinnovo patente” con le nuove procedure on line e il riconoscimento delle autoscuole e degli studi  di consulenza  tra i soggetti che possono espletare la fase uno. È continuato con il “ balletto” delle date di scadenza della CQC a seguito della proroga di due anni dell’obbligo di formazione periodica per coloro che la avevano ottenuta per documentazione. È stato pubblicato il DM 30 che ha in parte modificato il DM 317/95, il regolamento autoscuole, e il DM 17/2011 relativo alla formazione iniziale e periodica per insegnanti e istruttori di autoscuola. Nel frattempo è iniziato l’iter della legge delega di modifica al codice della strada, ora al Senato, che riscriverà in parte le regole della circolazione stradale, con un’ottica diversa.

A partire da settembre e fino a marzo siamo tutti chiamati a frequentare un corso di formazione periodica per aggiornarci. Sul finire dell’anno è stata messa in linea la procedura per la certificazione delle guide obbligatorie, che sarà effettiva a partire da febbraio. Il vero impegno è stato il lavoro quotidiano, lo sforzo di insegnare  in modo adeguato, con l’obiettivo della sicurezza stradale, a persone prese da impegni, preoccupazioni,  problemi economici. Unasca è stata sempre al proprio posto, al tuo fianco, cercando di aiutarti e risolvere i problemi, migliorando l’immagine della categoria, creando nuove opportunità.

Ci sarà anche il prossimo anno, per  continuare il cammino intrapreso.

Auguri di Buone Feste.

Il vero impegno è stato il lavoro quotidiano, lo sforzo di insegnare  in modo adeguato, con l’obiettivo della sicurezza stradale, a persone prese da impegni, preoccupazioni,  problemi economici.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...