Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

martedì 20, aprile 2021

Torna in su

Cima

Nessun commento

Autoscuole, priorità vaccinale per insegnanti e istruttori in tutta Italia

Autoscuole, priorità vaccinale per insegnanti e istruttori in tutta Italia

| il 10, mar 2021

Insegnanti e istruttori delle autoscuole lavorano in presenza per le lezioni di teoria e per le guide con gli allievi, Unasca chiede che il personale sia inserito nelle liste di priorità vaccinali.

«Il tema della vaccinazione su base volontaria per le fasce più fragili della popolazione e nelle aziende – spiega Emilio Patella, Segretario nazionale del settore Autoscuole di Unasca – è entrato nel dibattito parlamentare durante la conversione in legge alla Camera del decreto legge del 14 gennaio scorso. Sono stati presentati ordini del giorno e emendamenti alle disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica, che fanno esplicito riferimento alla nostra categoria, che svolge una funzione formativa e anche professionale tutt’ora fondamentale in questa fase. Ci auguriamo che si possa trovare una soluzione che non penalizzi le autoscuole, più di quanto la carenza cronica di esaminatori già non influisca sui tempi di conseguimento degli esami di guida della categoria B, che ormai raggiunge i 12 mesi in molte parti del Paese».

Nelle scorse settimane i dirigenti territoriali del settore Autoscuole hanno sottoposto la stessa richiesta anche ai presidenti delle Regioni Calabria, Marche e Toscana.

(Foto: Pixabay)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...