Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

domenica 23, settembre 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

Bolzano, in 2.000 senza revisione e 500 senza assicurazione

Bolzano, in 2.000 senza revisione e 500 senza assicurazione

| il 30, ago 2018

Quando i Big Data aiutano a seguire le regole o, almeno, a sanzionare chi non le rispetta. Accade a Bolzano, dove lo Scout Speed attivo dall’aprile scorso ha permesso di scovare 2.064 casi di omessa revisione e in 497 casi è stata accertata la mancanza di assicurazione. Ma non è finita qui: 760 veicoli non erano in regola con le revisioni periodiche di legge e 66 erano invece completamente sprovvisti di assicurazione.

La Polizia Locale di Bolzano si è dotata di questo sistema automatico di controllo che permette di accertare in tempo reale violazioni nell’ambito della sicurezza stradale. Dalla circolazione di veicoli sprovvisti di assicurazione a quelli privi della revisione. Lo Scout Speed è collegato a banche dati digitali nazionali che permettono in tempo reale se il veicolo in transito davanti alla pattuglia sia coinvolta in qualche reato o se sia stata sottoposta alla revisione obbligatoria prevista dal Codice della Strada.

La sanzione minima in caso di mancata revisione è di 169 euro, ridotta a 118 se pagata entro 5 giorni oltre al fermo del veicolo fino a revisione effettuata. Chiunque circoli senza la copertura dell’assicurazione è soggetto, oltre al sequestro del mezzo, anche al pagamento di una sanzione amministrativa a partire da 849 sino a 3.396 euro nei casi più gravi. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...