Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

lunedì 12, novembre 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

Cellulare alla guida. Toninelli: “Sanzioni più severe”

Cellulare alla guida. Toninelli: “Sanzioni più severe”

| il 03, ago 2018

Intervistato da Il Mattino di Napoli, il ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Danilo Toninelli torna a parlare di un inasprimento delle sanzioni, fino all’eventualità del ritiro immediato della patente, nei confronti di chi utilizza il cellulare alla guida. “Ci stiamo ragionando”, spiega il Ministro, che punta l’attenzione innanzitutto sull’educazione stradale. “Prima ancora di una scelta sulle norme, servono più controlli e una doverosa opera di sensibilizzazione culturale, specie tra i giovani. Senza un cambio di mentalità, i risultati saranno sempre parziali”. Secondo le ultime rilevazioni Istat, nel 2017 la prima causa di incidente è stata la distrazione alla guida (16%). “Le violazioni al Codice della Strada più sanzionate – afferma la nota Istat – risultano l’eccesso di velocità, il mancato utilizzo di dispositivi di sicurezza e l’uso di telefono cellulare alla guida”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...