Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

lunedì 6, aprile 2020

Torna in su

Cima

Nessun commento

Coronavirus, Studi UNASCA: richieste proroghe operative al Governo

Coronavirus, Studi UNASCA: richieste proroghe operative al Governo

| il 11, mar 2020

Emergenza nazionale Coronavirus, gli Studi UNASCA scrivono alla Presidenza del Consiglio dei Ministri: rendere facoltative le procedure per il Documento Unico. Martedì 10 marzo, il Segretario nazionale Studi di consulenza Yvonne Guarnerio, ha scritto al Presidente Giuseppe Conte, al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli e al Capo Dipartimento per i trasporti e la navigazione Speranzina De Matteo, per proporre alcune proroghe per gli aspetti amministrativi dell’operatività del settore.

Anzitutto si chiede di rendere facoltative sino al 6 maggio prossimo le procedure di rilascio del Documento Unico del veicolo, anche in relazione alle chiusure degli Uffici del Pubblico Registro Automobilistico e alla operatività molto ridotta e diversificata degli Uffici Provinciali della Motorizzazione.

In secondo luogo, la proroga dei termini temporali previsti dagli articoli del Codice della Strada inerenti le formalità amministrative e, in particolare, quelle relative agli articoli 92 (estratto di documenti di circolazione e di guida), 93 (Formalità necessarie per la circolazione degli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi) e 94 (Formalità per il trasferimento di proprietà degli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi e per il trasferimento di residenza dell’intestatario).

Ancora, è stata chiesto lo spostamento dei termini per le revisioni e i collaudi presso le strutture pubbliche o svolti presso le sedi dei richiedenti da pubblici funzionari; infine, la valutazione di un intervento sulla scadenza delle patenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...