Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

lunedì 17, febbraio 2020

Torna in su

Cima

Nessun commento

Documento unico, da Camera e Senato sì a proposte Unasca

Documento unico, da Camera e Senato sì a proposte Unasca

| il 06, feb 2020

Doppio parere favorevole alle proposte di UNASCA. Dopo la IX Commissione Trasporti, poste e telecomunicazioni della Camera, il 4 febbraio, è arrivato mercoledì 5 anche quello della VIII Commissione Lavori pubblici e Comunicazioni.

Entrambe hanno riconosciuto la validità delle proposte che l’Associazione ha formulato durante l’audit del 28 gennaio scorso, proprio in IX Commissione. In particolare è stato dato un pare favorevole alla proposta di allungare la finestra temporale per l’invio del fascicolo telematico alle 18 del primo giorno lavorativo successivo. Accolta anche l’osservazione di specificare la natura non festiva del giorno successivo, per evitare che le feste patronali provochino un blocco della lavorazione e invio del fascicolo. Accolta, inoltre, anche l’osservazione sulla distruzione delle targhe con la possibilità per gli STA di restituirle ogni fine mese alla Motorizzazione.

Al Governo ora, dopo i pareri in commissione, il compito di risolvere la criticità evidenziata da UNASCA assieme
ad altre associazioni di categoria sulla compatibilità tra la mansione del personale degli Studi e
l’utilizzo di macchinari per la trinciatura e distruzione delle targhe e l’indirizzo politico di accogliere la modifica dell’orario di invio telematico del fascicolo.

Va infine ricordato il giudizio favorevole della IX Commissione Trasporti sul decreto del Presidente della Repubblica recante le Modifiche al DPR 358 del 19 settembre 2000 in materia di Sportello telematico dell’automobilista, in considerazione dell’introduzione di modifiche dirette a una maggiore semplificazione e digitalizzazione delle procedure e e degli adempimenti relativi all’immatricolazione, reimmatricolazione, trasferimento di proprietà e cessazione della circolazione dei veicoli.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...