Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

giovedì 21, febbraio 2019

Torna in su

Cima

Nessun commento

Progetto di educazione stradale

Progetto di educazione stradale

| il 08, mag 2014

Un’altra medaglia per le scuole in provincia di Venezia

Un’altra medaglia, per il quarto anno consecutivo, si aggiunge a quelle conferite dal Presidente della Repubblica per il progetto di educazione stradale nelle scuole di cui è responsabile Daniele Bertato, Segretario provinciale Unasca di Venezia.

Il progetto, avviato con la Provincia di Venezia e con l’ufficio scolastico provinciale del Ministero della Pubblica Istruzione, ha coinvolto un sempre maggior numero di scuole, anno dopo anno, arrivando alla fine dello scorso anno al 90% degli istituti scolastici della provincia. Forti della formazione ricevuta dal Dipartimento di Psicologia dell’Università di Padova e dalla Onlus Villa Renata, gli istruttori sono in grado di coinvolgere attivamente i ragazzi: utilizzando il loro stesso linguaggio, riescono a trasmettere i valori fondamentali della sicurezza alla guida.

Nell’ultima intervista per Il Tergicristallo, Daniele Bertato aveva spiegato: “Per coinvolgere i ragazzi bisogna saper parlare il loro stesso linguaggio e riuscire a far passare concetti importanti soprattutto attraverso le emozioni”. Un progetto ormai saldo e un possibile “modello” per molte altre scuole, che si basa su una formazione collaudata che abbraccia tutte le dinamiche della guida, dalle conseguenze di un incidente al modo in cui, consapevolmente, evitarlo, con vere e proprie lezioni pratiche.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...