Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

giovedì 9, aprile 2020

Torna in su

Cima

Nessun commento

La gioia di tornare nella legalità

La gioia di tornare nella legalità

| il 11, feb 2020

Cento ragazzi di Gioia Tauro, ritrovano la gioia della legalità. Dalla patente, un’occasione di riscatto grazie al progetto voluto dalla DGT Sud del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che finanzia il costo della scuola guida, così come era accaduto per “Guida bene in Sanità” e “Guida bene a Forcella” realizzati a Napoli. La scelta dei ragazzi da aiutare è anche in questo caso in capo a fondazioni e attori sociali che operano sul territorio.

«Questo progetto è la continuità di quello che già abbiamo fatto insieme alla DGT Sud e siamo orgogliosi di essere considerati come scuole impegnate nel sociale» ha detto il Presidente di UNASCA Antonio Datri.

Protagonisti i ragazzi del rione “Ciambra”, prima forse un po’ intimoriti ma allo stesso tempo incuriositi e infine entusiasti di aver colto questa opportunità.

Presenti a Palazzo Baldari il rappresentante del Prefetto, del Questore di Reggio Calabria, del Vescovo Mons. Francesco Milito, del Sindaco della Città di Gioia Tauro Aldo Alessio, del Prefetto Reppucci, del Presidente del Lions Club Piero Forestieri, oltre ai vertici di Carabinieri e Polizia di Stato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...