Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

martedì 4, agosto 2020

Torna in su

Cima

Nessun commento

Multe: revocabili se i telelaser non sono stati revisionati

Multe: revocabili se i telelaser non sono stati revisionati

| il 28, lug 2015

Se l’apparecchio non è stato collaudato annualmente la multa è contestabile.

Le contravvenzioni effettuate tramite gli autovelox, se questi non sono stati collaudati e calibrati con cadenza annua, sono da cosiderarsi illegittime. La sentenza 113/2015 della Corte Costituzionale, depositata in data 18 giugno, lega le mani delle forze dell’ordine, obbligandole a mettere da parte i telelaser finchè non verranno revisionati. Duro colpo per le casse dei comuni, che ogni anno incassano circa 1,2 miliardi grazie alle multe, e che ora sono sono costretti a rimediare il più in fretta possibile.

Attenzione, però, perchè non tutte le sanzioni perdono validità con la sentenza: quelle effettuate dagli autovelox statici, posizionati sulle strade, rimangono in vigore, mentre quelle “fotografate” dalle pattuglie mobili diventano contestabili. Per riconoscere quelle illegittime, semplicemente, basta osservare sulla multa se sono presenti i nomi dei membri della pattuglia che ha certificato l’infrazione.

Mentre il Codacons sostiene online la sua class action, a cui è possibile partecipare con l’invio di un semplice sms, la pubblica amministrazione si impegna quindi in una risoluzione rapida ed efficiente del problema.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...