Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

domenica 23, settembre 2018

Torna in su

Cima

Un commento

Patente revocata, assume un autista a 1.500 euro al mese

Patente revocata, assume un autista a 1.500 euro al mese

| il 03, set 2018

Dietro aveva la Polizia stradale, e così dieci punti nello stesso giorno di aprile del 2017 se ne sono andati in fumo per aver risposto al cellulare e per aver ripreso la guida senza cinture dopo un toast. Il toast, per rifocillarsi dopo aver beccato la prima multa. Peccato quelli fossero tutti i punti rimasti sulla patente di Sauro Ghilardi, commerciante di metalli per fonderie. Sempre sulla strada, quindi.

La storia non finisce qui, come racconta l’edizione di Bergamo del Corriere della Sera. Anzi, qui, con una doppia ammissione di responsabilità, si entra nel labirinto kafkiano della burocrazia che rimbalza Ghilardi tra una città e l’altra per ritirare le notifiche e documenti. L’obiettivo è la revisione della patente, missione impossibile. Almeno nel suo caso. Tanto che l’uomo di Seriate decide di pagare un autista a 1.500 euro al mese per potersi spostare.

Prima arriva la comunicazione del Ministero, che lo invita a recarsi negli uffici della Motorizzazione per la revisione. Ci va, ma senza la notifica, che sarebbe dovuta arrivare in non più di una ventina di giorni. Ma la revisione ha una scadenza di 90 giorni, che puntuali scadono. Altra comunicazione del MIT, patente sospesa a tempo indeterminato. Davanti al giudice di pace, Ghilardi impugna la sospensione della patente e tiene in tasca il documento. A Parma, però viene trovato dalla Guardia di Finanza che a un controllo scopre la patente sospesa e gliela ritira.

Ancora davanti al giudice di pace, di Parma stavolta, e nuovo ricorso. Nel frattempo arriva una notifica dalla Polizia locale di Sorisole e ci va in auto senza la sua patente, che viene di nuovo revocata. Quattro ricorsi, niente patente ma il lavoro che non si può fermare. Tanto che ha deciso per un autista che dalle 6 del mattino alle cinque e mezza del pomeriggio, per dieci mesi, lo ha portato in giro per l’Italia per poter lavorare. Il giudice di pace di Bergamo sospende la revoca, ma la Prefettura gli fa sapere che la patente è a Parma. Il ritiro è solo sospeso, l’autista può tornare a casa.

1 Comment on Patente revocata, assume un autista a 1.500 euro al mese

CiaoAldo said : Guest Sep 17, 2018 at 12:05 PM

www.ciaoaldo.com la piattaforma di autisti che guidano la tua auto se ti hanno sospeso la patente! a 10€ ora!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...