Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

venerdì 19, ottobre 2018

Torna in su

Cima

Nessun commento

Punto di riferimento per l’intera categoria

Punto di riferimento per l’intera categoria

| il 19, set 2018

Apprendiamo con piacere della nomina di Stefano Pollastrelli alla carica di Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza della Università di Macerata, un incarico prestigioso che sicuramente evidenzia sia le doti scientifiche sia quelle umane del docente, che da sempre ha sentito l’esigenza di essere vicino alla categoria, nella sua più importante fase di crescita quale quella Universitaria. Professore ordinario di diritto della navigazione e dei trasporti presso l’ateneo maceratense, Stefano Pollastrelli riveste incarichi di prestigio tra i quali ricordiamo il ruolo di coordinatore del Centro Universitario degli studi marittimi adriatico ionici e dei trasporti trans europei.

Nell’ambito dei rapporti tra UNIMC ed UNASCA, la figura di Pollastrelli è sicuramente un punto di riferimento per l’associazione, grazie al quale si è sviluppata una collaborazione che ha visto crescere i Laureati Unasca, all’interno del polo Universitario Marchigiano fino a sfociare nel primo corso in Consulente dei Trasporti e che vede nel Direttore Pollastrelli il fulcro e l’ideatore del corso di Laurea che è un’eccellenza unica nel panorama universitario italiano. Come ricorda con simpatia lo stesso Pollastrelli tutto nacque durante una cena a casa del nostro associato Marco D’Agliano, suo collaboratore e primo referente scientifico di UNASCA, che sotto la sua guida è stato riconosciuto da UNIMC cultore di Diritto della navigazione. D’Agliano parlando del professore ci tiene ad elencare in primis le qualità umane e la cordialità con la quale ha sempre ascoltato le problematiche  della categoria, unitamente ad un alto grado di preparazione che gli permette di essere costantemente aggiornato sulle  tematiche legate ai ruoli ricoperti.

Il professor Pollastrelli è stato il referente universitario per il rinnovato rapporto di collaborazione tra UNASCA ed UNIMC, sicuramente il nuovo ruolo da lui ricoperto darà nuovi impulsi al corso di Laurea, per approdare al biennio specialistico che sarà istituito per il prossimo anno accademico sempre sui trasporti, un risultato altamente importante per la categoria che grazie alla lungimiranza dei segretari di categoria Yvonne Guarniero e Emilio Patella e del comitato di presidenza guidato dal presidente Antonangelo Coni, vede riconosciuta a livello scientifico una professione che negli anni sta acquisendo un alto grado di specializzazione in linea con le mutate esigenze nell’ambito della consulenza dei Trasporti e della Nautica da diporto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...