Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

mercoledì 28, febbraio 2024

Torna in su

Cima

Nessun commento

Si è riunita sabato a Roma la Segreteria Nazionale Autoscuole

Si è riunita sabato a Roma la Segreteria Nazionale Autoscuole

| il 27, set 2016

Priorità alla situazione di crisi degli UMC a causa della carenza di organico. Coordinatori e fiduciari regionali, con la collaborazione dei segretari provinciali, stanno raccogliendo informazioni sulla  situazione dei singoli uffici. 

Sabato 24 settembre si è riunita presso la sede a Roma la Segreteria Nazionale Autoscuole, allargata ai coordinatori e fiduciari regionali. Tra i vari argomenti discussi è stata data la priorità alla situazione di crisi degli UMC a causa della carenza di organico. I coordinatori e i fiduciari regionali, con la collaborazione dei segretari provinciali, stanno raccogliendo informazioni sulla  situazione dei singoli uffici, per permettere di formare un dossier da inviare nei prossimi giorni ai Ministri interessati e ai Presidenti delle Regioni Autonome. Altro argomento importante l’avvio dei corsi di aggiornamento degli esaminatori e i corsi di formazione periodica insegnanti ed istruttori di autoscuola. Dal 25 settembre 2016 al 25 marzo 2017 la maggior parte degli insegnanti ed istruttori di autoscuola dovrà partecipare al terzo ciclo di corsi di formazione periodica previsti dalla norma. Data la concomitanza con i programmati corsi di aggiornamento degli esaminatori Unasca ritiene fondamentale organizzare corsi che siano simili per argomenti e contenuti, in modo da creare una formazione comune e chiarire una serie di problematiche che da tempo sono irrisolte.  Unasca, in collaborazione con il Centro Studi Cesare Ferrari, produrrà materiali specifici e formerà un corpo docente a disposizione delle autoscuole e dei consorzi che intendono avvalersene. Nei prossimi giorni il Centro Studi comunicherà le modalità.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...