Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

lunedì 24, gennaio 2022

Torna in su

Cima

Studi Unasca, parte dalla Campania il tour delle Regioni

Studi Unasca, parte dalla Campania il tour delle Regioni

| il 15, dic 2021

Inizia dalla Campania il luogo tour che accompagnerà la Segreteria nazionale Studi Unasca attraverso le regioni d’Italia. A Salerno, l’11 dicembre, prima tappa: il Convegno regionale degli Studi di consulenza. Al centro della discussione, la trasformazione digitale in cui il consulente automobilistico oggi esercita la sua professione. Un evento realizzato dalla sinergia tra la Segreteria nazionale, con Santo Petrellese, e il coordinatore regionale degli Studi Unasca Saverio De Chiara.

Sul tavolo dei relatori, il Presidente Unasca Antonio Datri, il Segretario nazionale Giuseppe Guarino, il suo vice Francesco Osquino, la dottoressa Laura Aiello dirigente ACI Area Metropolitana Campania e la dottoressa Annamaria Bisogno dirigente DGT Sud. Collegati in videoconferenza la Viceministra delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili Teresa Bellanova, il consigliere della Regione Campania Tommaso Pellegrino, Gennaro Migliore deputato di Italia Viva ed infine l’ingegner Umberto Volpe neodirettore generale territoriale del Sud.

«Trasparenza, rigore formale e rispetto della legalità, unite a un percorso formativo multidisciplinare hanno portato gli Studi di consulenza automobilistica a diventare uno degli elementi per l’innovazione determinante per introdurre procedure sempre più snelle e semplificate nell’ambito della digitalizzazione della Pubblica amministrazione», è la sintesi del messaggio della Viceministra al MIMS Teresa Bellanova.

Filo conduttore degli interventi, la capacità dell’Associazione di porre all’attenzione dei decisori politici e dei Ministeri la possibilità di svolgere un ruolo, quello del consulente automobilistico, che è unico, all’interno di un meccanismo complesso, capace di porre al centro dei propri interessi tutte le esigenze dei cittadini e operatori professionali che vivono il mondo della mobilità. Da Aiello e Bisogno la disponibilità per un confronto che abbia come obiettivo l’evoluzione e la praticità applicativa del Documento unico. Nella terza parte dei lavori si è aperto un dibattito, moderato dal Segretario Nazionale Giuseppe Guarino, con gli interventi degli Associati e di alcuni rappresentanti della Motorizzazione locale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...