Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

lunedì 24, gennaio 2022

Torna in su

Cima

Disabilità, ordine del giorno su costi patente: dal Governo parere favorevole

Disabilità, ordine del giorno su costi patente: dal Governo parere favorevole

| il 09, dic 2021

Il 27 ottobre scorso, il Consiglio dei Ministri ha approvato il Disegno di Legge Delega al Governo in materia di disabilità. I decreti legislativi che ne danno attuazione, dovranno essere pubblicati entro 20 mesi dalla entrata in vigore del provvedimento. Giovedì 9 dicembre, in occasione del voto alla Camera sulla legge delega sulla disabilità, è stato presentato un ordine del giorno a firma dell’On. Roberto Novelli (Fi) che ha avuto il parere favorevole del Governo.

Respinto dal MEF un emendamento che, tra gli altri temi, cercava di intervenire sull’Iva per patenti per persone con disabilità, Novelli ha presentato una traccia su cui continuare a lavorare in un’ottica di accesso alla mobilità per tutti. «La Camera» recita il testo presentato da Novelli «impegna il Governo ad adottare ulteriori iniziative normative volte a prevedere opportune modifiche alla normativa vigente al fine di potenziare le misure di vantaggio per le persone con disabilità, anche attraverso la riduzione delle aliquote Iva, laddove riguardanti prestazioni di servizio destinate a persone con disabilità, anche con riferimento al conseguimento delle abilitazioni speciali alla guida».

«Quando pensiamo all’accesso alla mobilità – commenta Novelli – credo sia importante pensare a quanto siano facili i servizi e al costo per il cittadino di questi servizi. Oggi per le persone con disabilità sono richieste più ore di guida per conseguire la patente, intervenire sull’Iva significa rendere più accessibile per loro il costo di questo servizio».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...