Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

mercoledì 20, settembre 2017

Torna in su

Cima

Nessun commento

Truck and Bus: a fine luglio la campagna TISPOL

Truck and Bus: a fine luglio la campagna TISPOL

| il 12, lug 2016

Il Network Europeo delle Polizie Stradali TISPOL da il via a fine luglio alla campagna di controlli per sensibilizzare i conducenti e ridurre il numero delle vittime sulle strade.

Un’azione combinata, a livello europeo, con l’obiettivo di sviluppare la consapevolezza comune, tra conducenti e utenti della strada, che in ogni momento le forze di Polizia Stradale dell’Unione Europea operano attraverso uguali strumenti e modalità per un obiettivo comune. E’ questo l’obiettivo di “Truck and Bus”, la campagna europea organizzata da TISPOL – il Network Europeo delle Polizie Stradali – in programma dal 25 al 31 luglio.

L’iniziativa, attraverso campagne mediatiche e un’intensificazione dei controlli sulle maggiori arterie statali, avrà l’obiettivo – in accordo con il Piano d’Azione Europeo 2011/2020 – di ridurre il numero di vittime e sinistri sulle strade. Prevederà, tra le varie operazioni, numerosi controlli sui mezzi pesanti adibiti al trasporto merci (comprese le merci pericolose) e sugli autobus, sia di immatricolazione nazionale che straniera: durante questi accertamenti verrà verificato lo stato psicofisico dei conducenti, il rispetto dei limiti di velocità, il rispetto della normativa ADR sul trasporto delle merci pericolose e tutte le prescrizioni che riguardano il mondo dell’autotrasporto a livello nazionale e comunitario. I risultati del progetto a livello nazionale verranno diffusi a partire dall’11 agosto 2016, mentre i dati europei verranno resi noti in data successiva.

TISPOL è una rete di cooperazione tra Polizie Stradali nata nel 1996 sotto l’egida dell’Unione Europea. Ad oggi aderiscono al network 28 Paesi Ue, oltre che la Svizzera, la Norvegia e la Serbia (quest’ultima con status di osservatore). L’Italia è rappresentata dal Servizio Polizia Stradale del Ministero dell’Interno. L’obiettivo che TISPOL si prefigge è quello di migliorare gli standard di sicurezza stradale attraverso attività di prevenzione, informazione e controllo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...