Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

mercoledì 12, agosto 2020

Torna in su

Cima

Nessun commento

Pedoni e smartphone, a Sassari scatta la multa

Pedoni e smartphone, a Sassari scatta la multa

| il 23, gen 2020

Sassari, è lotta serrata agli “smombie”, cioè gli zombie da smartphone; quelli che camminano e attraversano la strada guardando fissi lo schermo del telefono. Se è un problema di sicurezza alla guida, non è certo da sottovalutare per i pedoni. Nel 2019 a Bolzano comparvero dei cuscini di gomma espansa sui pali della luce per evitare i bernoccoli agli “smombie”, ora a Sassari si è deciso di multare. Notizia che è rimbalzata dall’Isola ai maggiori organi di informazione nazionali.

Multa da 22 euro per chi non riesce proprio a staccare gli occhi dai social o dai messaggi. Il rischio vero è che così camminando si finisca per attraversare dove non è sicuro, magari mancano le strisce e non ci si accorge della situazione. Da Sassari, i sardi sperano che la sanzione venga presto applicata anche nel capoluogo. L’articolo 190 del Codice della strada dà indicazioni chiare in merito al comportamento dei pedoni per evitare che intralcino e compromettano la sicurezza di tutti gli utenti della strada, ma la dipendenza dalla tecnologia mobile ormai impone una stretta. A Cagliari vocano le sanzioni da 25 euro proprio per quelle infrazioni al Codice, ma contro lo smartphone c’è ancora molto da fare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...