Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

domenica 24, settembre 2017

Torna in su

Cima

Nessun commento

Lisbona: il resoconto della due giorni dell’European Transport Safety Council

Lisbona: il resoconto della due giorni dell’European Transport Safety Council

| il 16, mar 2017

Lo scopo dell’incontro è stato quello di trovare la linea comune da presentare al meeting di Malta del 27 e 28 Marzo prossimi, dove verranno presentate le modifiche da proporre alla Direttiva 59/2003 CE, quella che si occupa della formazione iniziale e periodica della Carta di Qualificazione del Conducente (CQC).

A Lisbona si è da poco conclusa la riunione tecnica di due giorni organizzata da ETSC in collaborazione con l’organizzazione Prevençao Rodoviària Portuguesa. Più di quaranta i membri ETSC che hanno partecipato all’evento, in preparazione del Meeting sulla Sicurezza Stradale e Marittima, organizzato dal Consiglio Europeo a Presidenza maltese. Lo scopo dell’incontro è stato di trovare la linea comune da presentare al meeting di Malta del 27 e 28 Marzo, dove verranno presentate le modifiche da proporre alla Direttiva 59/2003 CE, quella che si occupa della formazione iniziale e periodica della Carta di Qualificazione del Conducente (CQC).

ETSC potrebbe giocare un ruolo chiave nell’applicazione delle sospirate modifiche e Unasca in quanto membro esperto dell’argomento, ha espresso il proprio parere a riguardo. Maggiore formazione frontale, snellire l’organizzazione dei corsi e prevedere una riduzione dei soggetti esentati dall’obbligo di conseguire la CQC. All’interno della due giorni, è stata organizzata una Conferenza sulla sicurezza urbana portoghese e degli efficaci sistemi europei da seguire per ridurre il rischio di incidente stradale nei centri abitati. I modelli olandese e norvegese sono quelli da seguire: progettare le strade e regolarne i limiti di velocità e in funzione del loro scopo e degli utenti presenti. Creare e diffondere la cultura della sicurezza stradale dai primi anni di scuola, per tutto il ciclo di vita. Unasca non ha mancato di presentare alla platea il recente successo della pellicola recentemente presentata al Global Film Festival di Ginevra, “Strade da Amare”, che ha suscitato grande interesse tra i partecipanti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...