Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

lunedì 27, settembre 2021

Torna in su

Cima

Atene, Unasca rafforza i progetti con Road Safety Institution

Atene, Unasca rafforza i progetti con Road Safety Institution

| il 11, set 2021

L’associazione greca Road Safety Institution (RSI) Panos Mylonas, con cui UNASCA collabora da diversi anni, ha festeggiato i 16 anni di attività organizzando un grande evento ad Atene il 9 settembre. Nutrita la partecipazione e il coinvolgimento delle istituzioni, nazionali ed internazionali.

Tra le autorità di spicco il Ministro dei Trasporti greco Costas Karamanlis, il Presidente della FIA, Jean Todt, ed il Direttore Esecutivo di ETSC, Antonio Avenoso. Entrambi hanno ricordato l’impegno e il fondamentale ruolo che l’associazione greca ha avuto negli ultimi quindici anni per l’ottenimento dell’importante riduzione di incidenti stradali nel territorio ellenico.

La Grecia nel 2021 ha vinto il prestigioso trofeo PIN AWARD di ETSC, premio consegnato al paese più virtuoso nel campo della sicurezza stradale. Ed è di comune accordo il peso che ha avuto l’associazione RSI nel raggiungimento di questo ambito traguardo.

Della professionalità e dell’operosità di RSI ne danno anche riprova gli ultimi video prodotti e tradotti per UNASCA nel corso delle di alcune delle recenti campagne di sicurezza stradale nazionale, l’impiego delle cinture di sicurezza sui sedili posteriori e la necessità di ridurre i limiti di velocità nei centri storici delle città (visibili sul canale YouTube di UNASCA).

Il Presidente UNASCA Antonio Datri commenta: «Il matrimonio italo-greco continua, e a breve ci sarà il lancio di nuove attività, nuovi progetti che stiamo portando avanti insieme. Il nostro impegno a livello internazionale è sinergico, entrambi siamo i referenti nazionali della Carta Europea della Sicurezza Stradale per i nostri paesi, entrambi ci relazioniamo con le istituzioni internazionali come la Commissione trasporti della EU, l’UNECE e altro ancora. Siamo orgogliosi di esser stati invitati ed era doveroso essere presenti all’evento. Buon Compleanno RSI!».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome.

Inserisci la tua mail.

Inserisci il commento.

Loading ...